Vai direttamente al MENU DI NAVIGAZIONE
Vai direttamente al CONTENUTO
RICERCA
Stemma della Città di Desenzano del Garda Città di Desenzano del Garda

Progetto "I tempi della città"

Tempi della città

Il Progetto:

Il Piano Territoriale degli Orari (P.T.O.):

Le azioni di comunicazione e di conciliazione:

Rassegna stampa
in allestimento

Normativa

Link e News
in allestimento

GENERI, GENERAZIONI E GENTI IN UNA DESENZANO CHE CAMBIA
Un piano di azione per armonizzare i tempi della città

Desenzano è una città che cambia rapidamente.
Aumenta la popolazione, cala la natalità. Un cittadino su cinque ha più di 66 anni. Rispetto alla provincia ci sono più anziani, più giovani e più donne disoccupate.
Una famiglia su tre è composta da un singolo. La presenza di cittadini stranieri, donne soprattutto, ha raggiunto il 10% ed è in costante aumento.
Vivere a Desenzano può diventare difficile, anche perché gli orari dei servizi, pubblici e privati, non sono sufficientemente armonizzati con le esigenze della popolazione.
Per cercare risposte a questi problemi l'assessore ai Servizi sociali Silvia Colasanti sta portando avanti un progetto denominato Desenzano: una città vicina ai tempi di vita di generi, generazioni e genti, che si propone di sostenere le pari opportunità tra uomini e donne e conciliare i tempi di vita delle persone.
E' stato ottenuto un finanziamento di 68.000 euro ai sensi della legge regionale 28/2004 ( Politiche regionali per il coordinamento e l'amministrazione dei tempi delle città ) e della legge 53/2000 ( Disposizioni per il sostegno della maternità e della paternità, per il diritto alla cura e alla formazione e per il coordinamento dei tempi delle città ). Il nome del progetto riassume il triplice ambito di azione: generi, perché rivolge un'attenzione specifica ai problemi di donne e di uomini; generazioni, perché tiene conto delle esigenze legate ai diversi tempi della vita, genti perché agisce in un contesto multiculturale. Le azioni che concretamente verranno attivate riguardano il potenziamento di punti informativi, l'
armonizzazione degli orari dei servizi pubblici rivolti alle famiglie, l'attuazione di un Piano territoriale dei tempi e degli orari(PTO) approvato dal Consiglio comunale. Il PTO dovrà rispondere alla necessità di coniugare i tempi dedicati alle varie attività di tipo lavorativo, familiare, sociale, economico, legate al tempo libero e al disbrigo di pratiche presso la pubblica amministrazione. Anche il tema della mobilità urbana entra pienamente a far parte delle proposte per armonizzare i tempi della città e a tal fine sta collaborando anche l'assessore all'Urbanistica, Mobilità e Territorio Maurizio Tira. Per la stesura del PTO sono stati attivati forum di discussione con imprese, associazioni, organizzazioni di categoria, sindacati, enti e uffici pubblici sul territorio. Dal confronto con questi soggetti è emersa una fotografia delle esigenze e delle problematiche della città,individuandone i reali bisogni. La mappa delle necessità e delle risposte, raccolte anche attraverso un questionario conoscitivo, sarà la base per la co-progettazione delle linee strategiche e delle azioni future. Alcune azioni saranno rivolte in modo particolare ai dipendenti comunali, a partire dal Comitato pari opportunità già costituito all'interno dell'ente.

I DOCUMENTI DEL PROGETTO

Relazione del convegno "Tempi della città" - Brescia 14 marzo 2007

 

 
Sito istituzionale della città di Desenzano del Garda
Via Carducci, 4 - 25015 Desenzano del Garda (BS) - Tel. 0309994211 - Fax 0309143700
C.F. 00575230172 - P.I. 00571140987
Contatti (telefono, e-mail) - PEC (posta elettronica certificata) - Servizi comunali certificati ISO 9001:2008